Aggiungi un posto a Tavola

NUOVA PRODUZIONE con GIANLUCA GUIDI:
dal 12 ottobre al 26 novembre 2017 - Roma, Teatro Brancaccio
9 e 10 dicembre 2017 - Mantova, Teatro Sociale 2017
dal 20 al 23 dicembre 2017 - Genova, Politeama Genovese
dall'11 al 14 novembre 2017 - Torino, Teatro Alfieri
dal 19 al 21 gennaio 2018 - Bologna, Teatro Europauditorium
BIGLIETTI ON LINE

Aggiungi un posto a Tavola, spettacolo musical
La nuova produzione di Alessandro Longobardi per Viola Produzioni
debutterà al Teatro Brancaccioì. La regia originale sarà ripresa da Gianluca Guidi, le coreografie saranno dirette nuovamente da Gino Landi e le scene e i costumi riprenderanno fedelmente quelli originali.
Gianluca Guidi indosserà nuovamente la tunica di Don Silvestro, ruolo già interpretato con grande successo nelle edizioni del 2009 e 2010. Il cast è composto da 22 artisti, cantanti e ballerini.



E' "il classico dei classici" della commedia musicale italiana!

Aggiungi un posto a Tavola, spettacolo musical

VIDEO: versione integrale di "Aggiungi un Posto a Tavola" del 1990 con Johnny Dorelli


Forse questo è il primo vero MUSICAL italiano.
Opera teatrale dei mitici autori Garinei e Giovannini
scritta tra il 1973 e il 1974.
Messa in scena in 2 atti, ispirata al romanzo
"After me the Deluge" di David Forrest.
Le musiche sono di Armando Trovajoli,
con le coreografie (nella 1a edizione) di Gino Landi.


La trama:
In un piccolo paese di montagna, Don Silvestro (il parroco) organizza uno spettacolo musicale intitolato "Aggiungi un posto a tavola". Una sera Don Silvestro, da solo in casa, riceve una sorprendente telefonata: è Dio che gli annuncia l'intenzione di mandare sulla Terra un secondo diluvio universale. Egli incarica Don Silvestro di costruire un'arca per salvare tutti gli abitanti e gli animali del paese.
Il giorno seguente il Signore, col suono delle campane, sveglia tutti i paesani.
Don Silvestro è costretto a spiegare la situazione, ma i suoi compaesani restano increduli. Dopo un miracolo che permette a don Silvestro di suonare le campane con un semplice gesto della mano, tutti si ricredono.
Tutti insieme inizieranno a costruire l'arca ma ...

Personaggi:
Don Silvestro: il parroco
Clementina: figlia del sindaco
Crispino: sindaco del paese
Consolazione: donna di "facili costumi"
Toto: un ragazzo semplice e ingenuo
Ortensia: moglie del sindaco
Cardinale: l'Eminenza inviata dal Vaticano
Dio: voce fuori campo


Le Canzoni:
- Aggiungi un posto a tavola
- Peccato che sia peccato
- Sono calmo
- Concerto per prete e campane
- Buttalo via
- Notte da non dormire
- Consolazione
- L'amore secondo me
- Una formica è solo una formica
- La ballata di San Crispino
- Clementina
- Ti voglio
- Quando l'arca si fermerà

Aggiungi un posto a Tavola, spettacolo musical

Aggiungi un posto a Tavola, spettacolo musical

Aggiungi un posto a Tavola, spettacolo musical


Tra il '73 e il '74, Pietro Garinei e Sandro Giovannini scrissero (con Iaia Fiastri) un soggetto ispirato al romanzo After me the Deluge ovvero "dopo di me il diluvio".
Il costo complessivo della messa in scena dello spettacolo era molto alto, circa 250 milioni di Lire, impiegati soprattutto per la realizzazione delle magnifiche scenografie in legno, montate sul palcoscenico girevole del "Sistina".
Una scelta scenografica ancora oggi di grande modernità.
Di forte effetto fu anche l'deazione dell'arca (ancora oggi un vero simbolo dello spettacolo).
La scelta del titolo dello spettacolo fu deciso a pochi giorni dal debutto, in seguito a una votazione della compagnia.

La prima edizione (con Johnny Dorelli) debuttò l'8 dicembre 1974, dopo settanta giorni di prove.
Lo spettacolo fu premiato dal pubblico e rimase in scena al Sistina per ben sei mesi, tutta la stagione, cosa che non era mai avvenuta prima!


VIDEO: edizione del 1978 con Jonny Dorelli, Jenny Tamburi, Paolo Panelli e Bice Valori