Casting: audizioni Danza

Audizione per danzatori uomini al Balletto di Roma

Nei giorni 1, 2 e 3 aprile 2015,
il Balletto di Roma indice un’audizione pubblica per danzatori uomini.

Il direttore artistico Roberto Casarotto cerca nuovi elementi da inserire nell’organico della compagnia
per la stagione 2015/2016.
Tra i requisiti essenziali, ottima padronanza della tecnica classica accademica,
curiosità e interesse per i linguaggi contemporanei, ottima esperienza di partnering e abilità
nel risolvere task coreografici e di improvvisazione.
Il repertorio della compagnia comprende coreografie firmate da Fabrizio Monteverde, Paolo Mangiola,
Itamar Serussi e altri autori italiani.

È possibile inviare la propria candidatura per l’audizione compilando il modulo online
( su www.ballettodiroma.com/site/compagnia/audizioni/modulo-richiesta-audizione-2015 )
entro e non oltre il 23 marzo 2015.

La direzione si riserva la facoltà di convocare tramite e-mail i candidati
in seguito alla valutazione del curriculum ricevuto.

I tre giorni di audizione saranno dedicati ad attività di danza classica, contemporanea e di laboratorio coreografico,
oltre che a colloqui individuali con i candidati. Dopo la prima giornata di lavoro verranno indicati i nomi dei danzatori invitati a proseguire l’audizione nei due giorni successivi.

Informazioni:
Balletto di Roma scarl
Piazza San Giovanni Battista de La Salle 3/5, 00185, Roma
tel. 06 9032762
promozione@ballettodiroma.com





scuola danza




Questo sito web offre gratuitamente queste comunicazioni con l'intento di favorire il rapporto tra domanda ed offerta di lavoro legate al settore della danza. Al fine di una tutela professionale e personale invitiamo ad annotare personalmente, prima e dopo una eventuale convocazione ogni riferimento utile per l'individuazione dei soggetti proponenti il lavoro.
IMPORTANTE: in caso notiate, il giorno della convocazione/audizione, comportamenti sospetti e non legati a reali offerte lavorative artistiche (ad esempio soggetti non qualificati o dediti allo sfruttamento del lavoro a scopi illegali) vi chiediamo di COLLABORARE e comunicare questo avvenimento alle autorità competenti in merito (carabinieri e polizia).
GRAZIE