Audizione TEATRO alla SCALA

CONCORSO INTERNAZIONALE A POSTI
NEL CORPO DI BALLO DEL TEATRO ALLA SCALA


Milano, 16 maggio 2014

Art. 1:
La Fondazione Teatro alla Scala ha indetto un concorso internazionale ai seguenti posti nel Corpo di Ballo del Teatro:
BALLERINO DI FILA ingresso con obbligo mimo N. 1 POSTO

Art. 2: Requisiti per l'ammissione al Concorso
a) Età: data di nascita compresa tra il 16 maggio 1996 e il 15 maggio 1986;
b) cittadinanza italiana o di un paese dell'Unione Europea. Sono ammessi al concorso anche i cittadini non appartenenti all'Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia;
c) il possesso del diploma di abilitazione alla professione rilasciato da:
- Scuola di Ballo dell'Accademia Teatro alla Scala di Milano
- Scuola di Ballo del Teatro San Carlo di Napoli
- Scuola di Ballo del Teatro dell'Opera di Roma
- Accademia Nazionale di Danza di Roma
- altro istituto scolastico italiano o estero il cui diploma sia equipollente. Per i diplomi rilasciati da accademie o scuole di danza estere e’ richiesta la traduzione in lingua italiana o inglese.
La Direzione della Fondazione Teatro alla Scala si riserva di valutare la corrispondenza con i diplomi italiani sopra indicati;
d) idoneità fisica alla mansione. L'assunzione dei candidati vincitori di concorso è subordinata all'accertamento della suddetta idoneità per mezzo di visita medica, che verrà disposta su indicazione della Direzione della Fondazione Teatro alla Scala. I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di emanazione del presente bando di concorso.

Art. 3: Domanda di ammissione
I candidati devono presentare la domanda di ammissione al concorso, nonché ogni altra documentazione richiesta, esclusivamente attraverso la pagina web raggiungibile dal sito wwwieatroallascalaorg nella sezione "tu alla scala/concorsi e audizioni”, registrandosi e seguendo la procedura indicata, entro e non oltre il giorno 8 giugno 2014.
Al termine della procedura di compilazione della domanda sarà inviata una mail di conferma. Non saranno accettate domande consegnate a mano, inoltrate a mezzo fax, posta cartacea o elettronica.
La Fondazione Teatro alla Scala non assume alcuna responsabilità riguardo eventuali disguidi tecnici e/o informatici che non consentano la tempestiva percezione delle domande inoltrate dai candidati.
I cittadini non appartenenti all'Unione Europea devono allegare copia (in formato pdf) del permesso di soggiorno o di eventuale altro documento attestante il possesso del requisito di cui all'art. 2 punto b) del presente bando. La mancata produzione degli allegati richiesti comporterà l'esclusione dalla concorso.
I candidati in possesso dei requisiti di cui all'art. 2, saranno convocati a mezzo e-mail all'indirizzo di posta elettronica fornito in fase di compilazione della domanda di partecipazione. L'assenza sarà, in ogni caso, considerata come rinuncia al concorso. Saranno considerate nulle le prove sostenute dai concorrenti le cui dichiarazioni dovessero risultare non corrispondenti al vero o inesatte.
I concorrenti non ammessi o ammessi con riserva a partecipare al concorso saranno informati a mezzo e-mail all'indirizzo di posta elettronica fornito in fase di compilazione della domanda di ammissione.
La domanda di ammissione al concorso implica l'accettazione del giudizio insindacabile della Commissione giudicatrice.

Art. 4: Trattamento dei dati personali
Ai sensi del D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196, i dati personali forniti dai candidati nelle domande di partecipazione al concorso saranno raccolti presso la Direzione del Personale della Fondazione Teatro alla Scala per le finalità di gestione del concorso medesimo. Le medesime informazioni possono essere comunicate unicamente alle amministrazioni pubbliche direttamente interessate allo svolgimento del concorso.
Gli interessati possono far valere i diritti loro spettanti ai sensi del D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 nei confronti del titolare del trattamento dei dati individuato nella persona del Sovrintendente.
Il responsabile del trattamento dei dati è individuato nella persona del Direttore del Personale.

Art. 5: Commissione giudicatrice
La Commissione giudicatrice sarà nominata dal Direttore Generale della Fondazione Teatro alla Scala nel rispetto della vigente normativa.

Art. 6: Prove d'esame
Le prove d'esame potranno tenersi in più fasi ed in giorni diversi.
Il calendario delle prove d'esame sarà consultabile sul sito www.teatroallascala.org nella sezione TU ALLA SCALA - pagina "concorsi e audizioni”.
Eventuali modifiche al calendario nonché al programma d'esame saranno tempestivamente comunicate attraverso il sito.
La Direzione del Teatro non assume alcuna responsabilità per i casi di dispersione di comunicazioni dipendenti da inesatta compilazione del modulo di iscrizione al concorso.
I concorrenti dovranno presentarsi muniti dei seguenti documenti:
- carta di identità o passaporto in corso di validità;
- per i concorrenti cittadini di paesi non appartenenti all'Unione Europea
regolarmente soggiornanti in Italia, permesso di soggiorno o eventuale altro
documento attestante il possesso del requisito di cui all'art. 2 punto b) del presente bando.

Tutti i concorrenti dovranno indossare il seguente abbigliamento:
BALLERINI: calzamaglia e maglietta
Ai partecipanti al concorso non spetta alcuna indennità o compenso per le spese di viaggio e di soggiorno.

Art. 7: Programmi d'esame
- Lezione di danza classica completa
- Variazione classica di repertorio della durata non superiore a 90 secondi a scelta del candidato
I candidati, qualora non desiderino usufruire dell'accompagnamento pianistico messo a disposizione dal Teatro, potranno portare con loro una registrazione della musica sulla quale intendono eseguire la variazione.
La Commissione giudicatrice potrà a suo insindacabile giudizio chiedere ai candidati l'esecuzione di tutto o di parte del programma d'esame.

Art. 8: Formazione della graduatoria e assunzione del vincitore
La Commissione giudicatrice, espletate le prove del concorso, formerà la graduatoria di merito con l'indicazione della votazione complessiva conseguita da ciascun candidato idoneo.
Detta graduatoria è approvata con provvedimento del Direttore Generale della Fondazione, sotto condizione sospensiva dell'accertamento dei requisiti per l'ammissione all'impiego.
I vincitori del concorso dovranno presentare o far pervenire, entro il termine perentorio di 30 giorni a decorrere dal giorno successivo a quello in cui avranno ricevuto la relativa comunicazione, a pena di decadenza dei diritti conseguenti alla partecipazione al concorso, i sottoelencati documenti:
a) documento di riconoscimento in corso di validità dal quale risulti la data e il luogo di nascita nonché la cittadinanza;
b) per i cittadini di paesi non appartenenti all'Unione Europea, copia autenticata del permesso di soggiorno o carta di soggiorno in corso di validità. Qualora il permesso di soggiorno sia a tempo determinato per motivi di lavoro, tale documento deve essere corredato dalla fotocopia del documento di idoneità alloggiativa;
c) il titolo di studio posseduto attinente la mansione secondo quanto previsto all'art. 2 punto c) del bando;
Il Teatro si riserva, ai sensi dell'art. 45, primo comma, del DPR 28 dicembre 2000 n. 445 di verificare la veridicità dei dati contenuti nel documento di identità esibito dall'interessato e di richiedere eventualmente ulteriori certificazioni in merito, qualora non siano desumibili dal citato documento.

L'assunzione dei candidati vincitori di concorso è subordinata all'accertamento
dell'idoneità di cui all'art. 2 punto d) per mezzo di visita medica che verrà disposta su indicazione della Direzione della Fondazione Teatro alla Scala.
L'assunzione del vincitore sarà regolata secondo le norme stabilite dalla legislazione vigente, con particolare riferimento all'art. 3, comma 5 bis, del Decreto Legge 30 aprile 2010 n. 64 convertito con Legge 29 giugno 2010 n. 100, nonché dal C.C.N.L. e dagli accordi integrativi aziendali per i tersicorei dipendenti da Fondazioni liriche e sinfoniche, anche con riferimento al trattamento economico.
Verrà riconosciuta, con effetto dal termine del periodo di prova contrattuale ed ai fini del calcolo degli aumenti periodici di anzianità, l'anzianità di servizio svolta presso le Fondazioni previste dal vigente C.C.N.L. di categoria per periodi di lavoro di durata non inferiore ai tre mesi consecutivi.

Il vincitore dovrà prendere servizio alla data indicata nella lettera di assunzione pena decadenza.
Nel caso di rinuncia o decadenza del candidato vincitore, nel termine di 18 mesi dalla ratifica dei verbali della Commissione giudicatrice, la Fondazione può dar luogo all'assunzione del candidato idoneo che immediatamente segue nella graduatoria.

L'assunzione prevista dal precedente comma può altresì essere disposta, nel medesimo arco temporale e subordinata all'art. 3, comma 5 bis, sopra citato, qualora si rendesse vacante un posto identico di quello messo a concorso.


Clicca qui per compilare la domanda di partecipazione

Audizione Teatro alla Scala

 

 











 

 

Audizione Teatro alla Scala




Breve storia del Teatro alla Scala









RAIMONDA (video versione integrale) in scena al Teatro alla Scala
ugg アウトレット 激安 ugg ブーツ 新作 ugg ムートンブーツ 新作 ugg モカシン レディース ugg ブーツ 激安 店舗 ugg クラシックミニ 正規品 ugg アウトレット ugg ブーツ 通販 本物 ugg ムートンブーツ ugg モカシン 通販 ugg ムートンブーツ 激安 ugg クラシックミニ ブーツ UGG ブーツ アウトレット ugg ブーツ 人気 ugg ムートンブーツ 新作 ugg モカシン ugg 激安 店舗 ugg クラシックミニ 通販