KINKY BOOTS musical

KINKY BOOTS musical


Opportunità internazionale:

AUDIZIONI
per STAGE ENTERTAINMENT KINKY BOOTS
(Germania)

Le audizioni italiane si terranno
a Milano il giorno 18 febbraio 2017
presso Onstage Milano - via Rutilia 10/8
a Roma il giorno 19 Febbraio 2017
presso Molinari Art Center - via Antonino Lo Surdo, 51
Alle ore 10.00 iscrizione; inizio Audizione ore 11.00.
Le spese di viaggio per l'audizione non saranno rimborsate.

Il Musical debutterà in Germania nell'autunno 2017 presso la TUI OPERETTENHAUS ad Amburgo.
Cercasi:
GLI ANGELI: (maschi) 20-30 anni. Per il Musical "Kinky Boots" abbiamo bisogno di sei fantastici ballerini-cantanti, dei performers completi che nella storia interpretano anche le Drag Queens che si esibiscono nel locale " Blue Angel Nightclub" con il primo ruolo Lola.
Attori con qualità e personalità da superstar.
Devono essere sia cantanti formidabili e versatili (pop contemporaneo / rock / R&B), che fortissimi ballerini (una delle prove richiesta sarà di ballare su tacchi alti).
E' fondamentale disporre di una perfetta forma fisica.
Le abilità acrobatiche sono considerate un plus (due artisti eseguono ruote senza mani, salti mortali, flik flak all'indietro, altri tour en l'air che finiscono in spaccate a terra).
Tre degli angeli cantano in Do#5 e tre cantano in La4.

Le iscrizioni devono pervenire a audizionistage@gmail.com
CHIARA CATTANEO - Casting Consultant per l'Italia
Tel. 329 5346966


KINKY BOOTS musical
KINKY BOOTS musical







"Kinky Boots" è uno spettacolo basato sul film "Kinky Boots - Decisamente diversi" di Julian Jarrold del 2005.
E' un musical con musica e parole scritte da Cyndi Lauper e libretto di Harvey Fierstein.
Ha debuttato all'Al Hirschfeld Theatre di Broadway nell'aprile 2013, vincendo sette Tony Awards, tra cui il premio "miglior musical". Nel 2015 ha debuttato anche a Londra.

LA TRAMA
Northampton. Charlie Price eredita dal padre la fabbrica di scarpe di famiglia, ormai ridotta in cattive acque. È costretto a licenziare alcuni dipendenti e deve assolutamente diversificare la sua produzione per rimanere a galla: tutto questo prima dell'imminente e forse ultima sfilata a Milano.
L'idea vincente gli viene assistendo allo spettacolo di Lola, una drag queen che si esibisce nella vicina Londra.
Decide di avviare una produzione di stivali sexy per questo genere di clientela, da sempre costretta ad acquistare scarpe da donna; ma queste calzature devono essere robuste, tali da sopportare la mole di travestiti e transessuali. Lola diventa la sua designer, e la fabbrica inizia a produrre a pieno ritmo in vista dell'imminente debutto milanese.


KINKY BOOTS musical







KINKY BOOTS musical



KINKY BOOTS musical