Danza Tradizionale Messicana
 

danza messicana

La danza tradizionale messicana è molto ricca
e varia da regione a regione, non solo per quanto riguarda il tipo di ballo, ma anche per il tipo di musica e la diversità e vivacità dei costumi.

Si hanno oggi numerose danze che portano indelebili i segni delle matrici storiche che le hanno generate. Riassumendo, troviamo:

> Danze di origine pre-ispanica di carattere religioso.
Si tratta infatti di reminiscenze di danze rituali che venivano eseguite dagli antichi Aztechi, Maya, ed altre popolazioni altamente organizzate (sia dal punto di vista sociale che dal punto di vista religioso, scientifico ed artistico). Le musiche vengono eseguite da tamburi, flauti mesoamericani, sonagli vegetali legati alle caviglie, ed altri;

> Al nord troviamo balli perlopiù di coppia, forti ed energici, risultato dell’integrazione delle varie culture europee approdate in Messico lungo la sua storia, come le polke ed i “schottis” di origine est-europeo, ma diversificati ulteriormente per conferire la distintiva impronta messicana. Le musiche sono eseguite da un connubio fra la fisarmonica e le chitarre;

> Al centro-ovest, balli nettamente popolani dalla notevole vivacità ed allegria, tanto che sono arrivati ad essere i rappresentanti dela danza tradizionale messicana nel mondo; infatti il ballo nazionale, il “Jarabe Tapatío”, proviene da questa regione. Le musiche sono interpretate da complessi musicali chiamati “mariachi” (pronuncia: mariaci) comprendenti chitarre, vihuela, guitarrón, violini e trombe, che hanno varcato le frontiere messicane per diventare diffusi in tutta l’America Latina e perfino in Giappone!;

> A est, sulla costa del Golfo del Messico, balli caratterizzati dal tipico battere dei piedi (“zapateado”) fra altro, al ritmo di musiche particolari, molto apprezzate internazionalmente (come “La Bamba”) ed eseguite con la “marimba” (specie di xilofono in legno);

> A sud, balli più dolci e soavi, ma non meno elaborati, eseguiti anch’essi con la marimba.

danza messicana

Una gran maggioranza di tutti questi balli, comunque, hanno un fattore comune:  il corteggiamento dell'uomo nei confronti della donna;  il rifiuto civettuolo di questa insieme ad un incoraggiamento, ed infine la conquista.

L’esecuzione di tutta questa diversità in stili di danza, richiede, a quelli che vi si avvicinano per la prima volta, una gran curiosità per la cultura messicana ed un grande amore per la danza in generale, amore che culmina nel conseguimento di una espressione sentimentale appagante. Tutti gli stati d’animo trovano sfogo nella danza messicana.

Di gran varietà sono i costumi che cambiano a seconda dello Stato. In ognuno dei 31 stati vi sono 100, a volte 200 costumi diversi, e sono particolarmente sgargianti, con colori assolutamente unici per la loro straordinaria intensità.

Sono, dunque, tutte danze all'insegna dell'amore e della gioia di vivere, analogamente a com'è, del resto, il temperamento del popolo messicano!




Articolo scritto da Susana Moraleda
Direttrice e Coreografa Ballet Folklórico Mexicano “Los Rancheros”
di Roma

Per avere una migliore idea del folklore messicano,
visitate il sito www.losrancheros.org sede del Ballet Folklorico Mexicano “Los Rancheros”, che nel 2007 compie 30 anni di attività.

danza messicana

 

 

 

danza messicana

 

 

 

 

danza messicana

 

 

 

 

danza messicana



voli in offerta Offerte Voli per Cancun
Vuoi vedere un'esibizione di danza tradizionale in Messico?
eDreams - Vincitore 2006 per le migliori offerte voli Low Cost





DVD consigliato
dvd messico

Messico
Documentario sulla storia e la geografia di questo grande paese.
> Per riceverlo direttamente a casa -  Acquista a soli 9,86 Euro




LIBRO consigliato
danza

Messico. Il segno della storia
Spazi infiniti e cieli sterminati racchiudono una terra multiforme e straordinaria: il Messico, l'emblema della varietà e della suggestione. Mari turchesi e spiagge di sabbia dorata sono protetti da intricate foreste tropicali. A canyon profondi disegnati dalla bizzarria di fiumi impetuosi si alternano deserti punteggiati da infinite varietà di cactus. In questa terra convivono hidalgo dai grandi sombreri, indios con coloratissimi costumi e seducenti senoritas dai profondi occhi neri e vellutati. E, ancora, i grandiosi siti archeologici sono una preziosa eredità di oltre dieci civiltà che si sono susseguite nel corso dei millenni.
Accanto a tutto ciò non mancano piatti infuocati di chili, mais - divinità e cibo - tequila, pulche e mescal che inebriano e cerveza spumeggiante a fiumi. Senza dimenticare ongos e peyote per avvicinarsi agli dei e misteriose pozioni di erbe magiche per scacciare le malattie e la sfortuna. Il tutto accompagnato dalla musica romantica dei mariachi. La lista potrebbe continuare all'infinito, perché il Messico è tutto questo e molto altro ancora.
> Per riceverlo a casa tua