ROCKY HORROR SHOW

Spettacolo ROCKY HORROR SHOW

ROCKY HORROR con ... Claudio Bisio!

Dal 24 ottobre al 5 novembre 2017 - Milano, Teatro degli Arcimboldi
Dal 7 all'11 novembre 2017 - Firenze, Nelson Mandela Forum

Biglietti subito on line


" LET’S DO THE TIME WARP AGAIN! "
Questa edizione 2017/18 è una produzione internazionale che per ogni tappa europea, ha deciso di far interpretare il ruolo del Narratore a un talent d’eccezione. Ogni paese in cui il Musical andrà in scena avrà quindi una guest star che reciterà nella propria lingua. Per l’Italia è stata scelto Claudio Bisio, che ricevette la prima retribuzione da attore nel 1979 proprio con la messa in scena di questo spettacolo (presso il Cinema Mexico nel ruolo di Brad).
La versione in arrivo in Italia, in lingua originale, si rifà al fascino dei B-Movies, al burlesque e al Glam Rock. Un allestimento di spettacolare eccentricità.





Il "Rocky Horror Show" è INTERATTIVO

ha cominciato ad esserlo quando ancora non si conosceva il significato di questa parola. Lo è diventato per caso, in un cinema degli Stati Uniti, una notte in cui uno spettatore burlone ha cominciato ad urlare battute in risposta agli attori sullo schermo... e alcuni altri lo hanno imitato. Da lì in poi, il pubblico degli affezionati ha cominciato a creare un copione tutto suo, parallelo a quello dei protagonisti dello spettacolo:
l'Audience Participation Guide, che racchiude tutte le battute, le risposte, i commenti e le azioni che un appassionato dovrebbe dire, urlare, compiere a teatro o al cinema. Il resto è storia.

Scarica subito GRATUITAMENTE l'Audience Participation Guide




Dal 1973
uno spettacolo diventato un vero Cult
Spettacolo ROCKY HORROR SHOW

Definito come “la madre di tutti i musical”, The Rocky Horror Show è uno spettacolo unico nel suo genere.
E' sicuramente il musical più trasgressivo e audace che sia mai stato concepito.
La storia del Rocky Horror non inizia con un film, ma con una piccola produzione teatrale a Londra, scritta da Richard O'Brien per tenersi occupato mentre cercava lavoro come attore.
Londra, Royal Court Theatre Upstairs, 16 giugno 1973: un fenomeno stava per nascere. Era la prima di una serie di anteprime di nuovo musical, descritto come “una mostruosa ragnatela di mutanti folli, docili travestiti e mostri muscolosi …”.

Il fenomeno cult ROCKY HORROR stava nascendo in un piccolo teatro sperimentale di soli sessanta posti.
Sono previste sei settimane di rappresentazioni ma, fin dalla prima sera, il successo di critica e pubblico è tale che ben presto si crea un mercato nero di biglietti per lo spettacolo.
La produzione decide quindi di spostare lo show nel King's Road Theatre dove continuerà a registrare il tutto esaurito fino al 1974, data poi del debutto americano. Fra gli spettatori celebri figurano grandi star del rock come Elvis Presley...

Una nota di quella memorabile notte descrive come, benché fosse la metà di giugno, “rullassero tuoni in un cielo livido, saettassero fulmini e la pioggia avesse trasformato le strade in fiumi”. Era il giusto presagio di un successo immediato.

La leggenda del The Rocky Horror Show è ancora viva ed è diventato un simbolo internazionale, un fenomeno di proporzioni mondiali seguito da innumerevoli fans.
Tra gli attori americani che tentano di aggiudicarsi una parte ci sono anche John Travolta e Richard Gere. Il ruolo principale viene però assegnato a Tim Curry.

Spettacolo ROCKY HORROR SHOW

ROCKY HORROR "PICTURE" SHOW

E' attualmente una delle pellicole più proiettate in assoluto al mondo, di cui nel 2015 si festeggiano i 40 anni dall’uscita.
Nel 1975 ne è stata tratta una versione cinematografica. Il "Rocky Horror Picture Show" la versione cinematografica, tuttora in programmazione, detiene il record come la pellicola più proiettata della storia del cinema.

Spettacolo ROCKY HORROR SHOW


Spettacolo ROCKY HORROR SHOW


Spettacolo ROCKY HORROR SHOW


Migliaia di appassionati hanno creato fan club, continuano a vedere il film centinaia di volte, partecipano sempre attivamente allo spettacolo travestendosi (com'è filosofia del “Rocky Horror Show” e come si può anche vedere nell'omaggio che gli tributa il film “Fame”).
Il Rocky è diventato oggetto di studi psicologici e sociologici, libri, tesi di laurea, trattati. Non stiamo parlando di un fenomeno di massa ma di una passione che continua da decenni e coinvolge diverse fasce di pubblico: chi lo ricorda da adolescente e chi invece, adolescente, lo scopre. E così ogni sera il Rocky si trasforma, per l'entusiasmo e la collaborazione del pubblico che rende ogni rappresentazione uno spettacolo sempre nuovo e diverso.

Interpreti e personaggi del film
Tim Curry: Frank-N-Furter
Susan Sarandon: Janet Weiss
Barry Bostwick: Brad Majors
Richard O'Brien: Riff Raff
Patricia Quinn: Magenta
Nell Campbell (accreditata come Little Nell): Columbia
Jonathan Adams: Dr. Everett Scott
Peter Hinwood: Rocky
Meat Loaf (accreditato come Meatloaf): Eddie
Charles Gray: The Criminologist
Jeremy Newson: Ralph Hapschatt
Hilary Labow: Betty Munroe



Spettacolo ROCKY HORROR SHOW


RICHARD O'BRIEN (Autore)
La sua carriera è lunga e varia: attore, operatore luci e attrezzista. Mentre faceva da babysitter al figlio scrisse lo spettacolo “They Came From Denton High” che tutto il mondo conosce come “ROCKY HORROR SHOW”.
Negli ultimi anni è apparso in diversi film come “The Spice Girls Saga” e “Ever After” con Drew Barrymore.
Recentemente ha inciso un album intitolato “Absolute O'Brien” e da poco sta recitando nel musical “Chitty Chitty Bang Bang”. E' considerato il più “vecchio teenager” di tutti i tempi!










ROCKY HORROR, il seguito

Il film ha avuto un sequel nel 1981: "Shock Treatment"
sempre diretto da Jim Sharman con Richard O'Brien e Patricia Quinn.







Spettacolo ROCKY HORROR SHOW
Irene Romano con Bob Simon, protagonista nell'edizione teatrale del 2005