ANBETA TOROMANI   ballerina






ANBETA è tornata ad AMICI come giudice

24 febbraio 2014
E' sicuramente la ballerina più nota ed applaudita della storia del programma "AMICI di Maria De Filippi". Dopo 2 anni di assenza (era impegnata in vari Gala e poi come Prima Ballerina con il Balletto del Teatro Nazionale Slovacco in "Romeo & Juliet"), ora è tornata ad "AMICI" ma questa volta come giudice. E rimarrà anche per il serale.
Questa stagione è stata anche il ritorno di Kledi (suo ottimo amico).
Ma questa volta la ballerina è tornata per coprire il ruolo di commentatrice e giudice speciale, al fianco di Alessandra Celentano. Nelle prossime settimane capiremo se Anbeta farà parte anche della squadra del serale.
Nel frattempo, rivederla in TV è un piacere. Bentornata !!!

Link: guarda la puntata del suo ritorno


Anbeta Toromani


ANBETA in "Romeo & Giuliet" con il BALLETTO DEL TEATRO NAZIONALE SLOVACCO





ANBETA è ufficialmente il miglior talento di AMICI

Inutile dire che Anbeta è la ballerina più apprezzata (da pubblico e critica) nelle tante edizioni del programma Amici.
Questo è stato reso anche ufficiale: 16 giugno 2009
E' andata in onda la puntata speciale "Amici - La sfida dei talenti" in cui i migliori talenti di tutte le edizioni si sono sfidati. La vincitrice, dichiarata ufficialmente "Miglior talento assoluto del programma" è stata ANBETA.
La vittoria ora sembra a tutti scontata eppure, nel 2003, lei non vinse Amici: arrivò seconda dopo la cantante Giulia. La puntata è risultata una delle più belle in assoluto del programma perchè il talento è stato l'unico protagonista.
Forse grazie alla presenza di una commissione esterna e l'assenza dei litigiosi insegnanti del programma ...



Nata a: Tirana il giorno 02/04/1979
E' alta 1.72 e i suoi occhi sono castani.

Piccole curiosità su di lei:
Le persone più importanti della sua vita? I suoi genitori.
L’oggetto dal quale Anbeta non si separa mai?
Un anello che sua mamma ha regalato a lei ed alle sue sorelle.
Anbeta dice di credere in Dio, ma a modo suo.



Nel 2002 ha deciso di entrare nella scuola di "Amici" per continuare a migliorare in danza classica e acquisire nozioni di canto e recitazione da artisti brillanti.
E’ curioso sapere che una professionista della danza classica come Anbeta in realtà si è avvicinata a questa disciplina solo per ripiego.

Anbeta comincia all’età di 5 anni a studiare ginnastica artistica ma, in seguito ad un infortunio, ha dovuto rinunciare al suo sogno di diventare una ginnasta; opta quindi per la danza classica ma con un misto di entusiasmo e di scetticismo.
Ad Anbeta bastano poche settimane per scoprire questo suo grande amore per la danza classica, una passione che è ancora viva e forte dentro di lei.

'Il cigno classico' del programma "Amici" si descrive come una persona molto determinata, umile e modesta. Ammette di dare, a primo impatto, un’immagine di se che non si riconosce e lo spiega dicendo:
" Mi è capitato spesso di sentirmi dire che sono fredda e troppo riservata, ma vi assicuro che è solo il primo impatto perché sono timida e mi faccio conoscere solo dalle persone che mi piacciono e con le quali penso di poter instaurare un bel rapporto. A primo impatto sembro introversa, perché sono schiva e mi faccio conoscere solo dalle persone che mi piacciono e con le quali penso di poter instaurare un bel rapporto; ma chi mi conosce sa che sono inflessibile solo quando lavoro perché amo essere professionale.
Nella vita privata mi piace stare in mezzo agli altri, andare a ballare e divertirmi. "
" Mentre ballo, il mio obiettivo è riuscire a comunicare emozioni alla gente che mi osserva. Il palcoscenico per me è un posto divino ed è diventato parte di me. "

Del mondo dello spettacolo non vorrebbe assomigliare a nessuno perché non vorrebbe mai sentirsi dire, quanto somiglia a … ma vorrebbe che dicessero, ah... è Anbeta.
Anbeta Toromani







Anbeta Toromani














ANBETA e JOSE: uno spettacolo teatrale di successo!
Estate 2009
Anbeta Toromani e Josè Odoardo Perez con 11 danzatori dalle più prestigiose Compagnie del mondo (dal Boston Ballett all’Aterballetto, all’Hamburg Ballet) che propongono una carrellata di coreografie in Tour 2009.
Lo spettacolo nasce dalla collaborazione ormai consolidata con Alessandra Celentano, affermata ed apprezzata coreografa. Le qualità tecniche ed artistiche di questo trio si sono affermate presso il grande pubblico soprattutto attraverso la televisione.
Una “Compagnia” creata per l’occasione con ballerini provenienti da scuole e stili diversi, che sanno unire una forte tecnica ad una grande capacità interpretativa e che hanno accettato con grande entusiasmo l’idea di accompagnare Anbeta e Josè in questa avventura. Lo spettacolo prevede un programma ricco, dinamico e sofisticato che comprende pezzi di repertorio classico e moderno e allo stesso tempo presenta nuove coreografie appositamente create per la serata. Un’occasione unica per rivedere Anbeta e Josè nel mondo da cui provengono, il teatro, e per godere delle emozioni e delle suggestioni che solo la grande danza sa offrire. Il coordinamento artistico della serata è affidato ad Alessandra Celentano. Le coreografie sono di Petipa, Messerer, Balanchine, Neumeier, Forsythe, Duato, Kylian, MacMillan a cui si aggiungono anche alcune creazioni della stessa Celentano e di giovani coreografi europei.
Vi siete persi questo spettacolo? Fortunatamente è disponibile ora in DVD
Anbeta Toromani



Anbeta Toromani e Josè Perez - Coreografia di Alessandra Celentano










Anbeta Toromani e Alessandro Macario - SUITE - Coreografia di Alessandra Celentano









CONTENUTI EXTRA:

AMICI di Maria De Filippi


JOSE' PEREZ AMICI


KLEDI KADIU incontra il pubblico di Danza in Fiera 2011
KLEDI KADIU incontra il pubblico di Danza in Fiera 2011
“I giovani e il ritorno alla grande Danza”

Venerdì 25 febbario 2011
Sala incontri (Padiglione Spadolini, piano attico) ore 11,30 - Danza in Fiera, Firenze
Intervista condotta da Irene Romano.
Il percorso artistico di Kledi è in continua ascesa e finisce per fargli andare stretto il ruolo di “volto televisivo”. Anche perché, prima di fare televisione, Kledi ha fatto esperienze teatrali ed è il teatro il mondo da cui proviene. Proprio per questo ora lui vuole far capire al suo giovane e folto pubblico un concetto importante: “non dimenticare, anzi valorizzare la grande danza, il teatro e tutti gli artisti (di ieri e di oggi) che lavorano sodo per rendere indimenticabili le loro esibizioni”.   Per saperne di più


MARIA ZAFFINO - Interviste ai ballerini professionisti di AMICI


FRANCESCO MARIOTTINI, ballerini di Amici


Maria Zaffino AMICI


MARTINA NADALINI



Resoconto di uno stage con Anbeta scritto da un'allieva

19.12.2007
Ho fatto lo stage con la dea della danza: Anbeta Toromani!
Quando sono arrivata ho trovato anke tutte le altre ragazze.
Eravamo emozionatissime ma anke un po' spaventate xkè sapevamo ke la lezione di Anbeta sarebbe stata difficile... e poi, ki era arrivato prima di noi, aveva visto anbeta ke faceva tirare su i pantaloni alle bambine x vedere se avevano delle belle gambre.
Eravamo preoccupatissime ke lo facesse anke con noi!
Ad un certo punto sentiamo la musica chee si ferma improvvisamente e la voce di Anbeta che urla alle bambine: "Voi dovete impegnarvi! In alcune di voi ho visto delle belle doti fisiche ma dovete lavorarci su se volete diventare delle professioniste ... Sembro la celentano!" e tutti si sono messi a ridere!
"E se la vostra insegnante vi sgrida perchè non vi aprite bene, voi non dovete andare a casa a piangere e dire alla mamma ke volete cambiare scuola, dovete stare zitte, soffrire in silenzio e capire che è giusto così!"

Alla fine della lezione delle bambine, arriva la nostra insegnante e ci dice: "Preparatevi"
Poi escono le bambine dicendo: "Basta! Io voglio cambiare sport!"

Siamo entrate in sala e Anbeta ci saluta e poi dice:
"Iniziamo con le domande: quanti giorni alla settimana fate classico?"
e noi: "una... " e lei: "oh mio dio... E moderno?" E noi: "tre..."
Lei: "mmm, già meglio... cominciate a riscaldarvi!"
Noi iniziamo e lei ci ferma subito dicendo: "Ma vi riscaldate tutte allo stesso modo? Va beh, è meglio se vi riscaldo io..." Così inizia la lezione.

Devo dire che è stata molto disponibile a correggere e finchè tutti non hanno fatto giusto il pezzo (al contrario di Kledi ke non ci guardava nemmeno... ).
Anche il riscaldamento era difficilissimo, più che altro era tutto in relevè! Dopo unpo' nn ce la facevamo più. Lei invece è apertissima, ha delle gambe e dei piedi stupendi e una schiena incredibile!

Dopo il riscaldamento siamo passate alle diagonali.
All'inizio con 2 pas de bourrée in pliè e 2 giri, poi sempre 2 pas de bourrée in pliè, slanci avanti, alla seconda e dietro e 2 giri...
Qui ha sgridato una mia amica perchè aveva sbadigliato.
Le ha detto: "Cos'hai fatto?!?!" e lei: "niente, niente..."
Anbeta: "Hai sbadigliato?!?!" e lei: "No, no! Ho solo messo la mano davanti alla bocca!" Anbeta: "Dimmi la verità!" e hanno continuato così x un po'.
Si vede che ha avuto un'educazione severissima e non lo fa con cattiveria.

Negli ultimi 10 minuti ci ha insegnato 1 coreografia carinissima con 1 canzone ke non conoscevo... era veramente bellina ma peccato ke non ha avuto il tempo di finirla ma erano già passate 2 ore e in teoria lo stage doveva durare solo 1 ora e mezza!!!
Durante la coreografia faceva l'imitazione di 1 ragazza dicendo ke nn sa camminare e faceva morire dal ridere poi si è incazzata con 1 altra xkè ha detto ke personalizza troppo la coreografia... però ci ha fatto anke 1 po' di complimenti! alla fine della lezione abbiamo applaudito e abbiamo fatto 1 foto di gruppo.

Dopo che si è cambiata, eravamo rimaste solo in 4, abbiamo fatto altre foto e poi si è fermata per chiaccherare con noi. Una mia amica le dice: "6 bellissima... quando ti guardo ballare mi vengono i brividi..." e lei: "Grazie, che gentile!" e
E io: "6 la perfezione!" E lei: "No ragazze, grazie ma perfezione è una parola grande! Nessuno è perfetto!".
Prima di andarsene ci dice: "Ragazze, mi raccomando: continuate a studiare e a impegnarvi. Quando andate a scuola vi impegnate? Beh, lo stesso dovete fare nella vita, nella danza e in qualsiasi altro sport!"

Posso dirvi che a lezione è stata veramente severissima ma alla fine ho capito perchè lo fa. Lo stage è stato bellissimo e lo consiglio a tutti!
Lei è molto disponibile, ripete quante volte volete finchè non avete capito e, anche se all'inizio eravamo terrorizzati per il suo modo di fare, poi abbiamo capito che non è cattiveria ma solo il suo metodo di insegnamento.

Anbeta Toromani

 

 

 

 

 

 

 

Anbeta Toromani











Per ridere un po' ...